Ecco cosa dovresti fare (ora) su LinkedIn se hai 20 anni

LinkedIn Sales Navigator

Entro il 2018, quasi sicuramente LinkedIn supererà la quota di 600 milioni di iscritti. Nel frattempo, una domanda mi sorge spontanea: se avessi di fronte  un ragazzo che è alla ricerca di nuovi interessi e opportunità di lavoro, cosa gli consiglierei di fare sin da ora su LinkedIn?

Riflettendoci bene, per esperienza posso affermare che tale domanda risulta ovvia, quasi banale. Sai perché? L’Italia è il terzo paese in Europa con più iscritti a LinkedIn (oltre 11 milioni di membri, dietro UK e Francia) ma una grossa percentuale di essi – il 73% – risulta essere composta da utenti passivi.

Per questo motivo, a quello stesso ragazzo consiglierei di partire da questo aspetto, prendendo in considerazione anche un altro punto di vista: in pochi si lanciano, mentre gli altri restano a guardare in attesa che arrivi qualcosa.

E tu? Cosa Vuoi fare? Restare lì, fermo e impassibile, tutto preso a inviare l’ennesimo CV per offerte di lavoro trovate sulla stessa Job Board del giorno precedente? Oppure vuoi scoprire 6 azioni che ti permetteranno di avvicinarti sempre di più alle nuove opportunità offerte da LinkedIn?

Le 6 azioni da fare subito su LinkedIn

 

Collegati ai tuoi interessi e alle persone che li condividono

Soprattutto se hai 20 anni, la prima azione da fare su LinkedIn è quella di ricercare le opportunità giuste per te anziché inviare subito un CV. La ricerca deve essere collegata ai tuoi interessi e alle persone che con te condividono competenze e interessi.

Le persone sono sempre le nostre prime opportunità di lavoro.

 

Usa LinkedIn Directory

Per dare inizio a questa fase di ricerca di profili in target con i tuoi interessi e obiettivi, ti consiglio di iniziare da LinkedIn Directory. La Directory di LinkedIn è la piattaforma esterna di LinkedIn che ti permette di approfondire una determinata competenza tecnica che possiedi (Autocad, Copywriting, Coding, Design etc.) e che viene analizzata in 6 diversi step, generando una serie di informazioni utili ad ampliare le opportunità a disposizione.

Con LinkedIn Directory potrai scoprire:

  • quali sono le aziende che assumono di più personale con la skill da te indicata;
  • quali sono le università che formano al meglio gli studenti per quella determinata skill;
  • quali sono le persone già attive su LinkedIn e che dovresti iniziare a seguire perché in comune avete proprio una o più competenze;
  • quali sono le offerte lavoro collegate sempre alle tue skill;
  • quali sono i corsi di formazione e-learning di lynda.com che ti permetteranno di avere quella determinata competenza, successivamente certificata da LinkedIn stessa.

LinkedIn Directory è uno strumento davvero incredibile per iniziare a ricercare in maniera differente rispetto agli altri: è la tua nuova bussola nel mondo digitale e dell’orientamento.

Ricerca con LinkedIn Alumni

Se sei uno studente o hai appena terminato un percorso di formazione importante, grazie a LinkedIn Alumni  potrai comprendere quale lavoro e carriera stanno facendo tutte le persone laureate nella tua stessa università, inserendo anche un preciso fattore temporale. Questo strumento ti permetterà, inoltre, di contattare tutte quelle persone e capire quali aziende potrebbero assumerti.

 

 

Scopri il tuo Social Selling Index

Il terzo grande consiglio che ti do è quello di controllare il tuo  Social Sellin Index su LinkedIn: tramite questa tool, potrai comprendere cosa pensa LinkedIn del tuo profilo.

Avrai a disposizione 4 parametri da analizzare ogni settimana per comprendere al meglio i miglioramenti ottenuti. I due parametri più importanti sono la creazione di relazioni professionali su LinkedIn rispetto al tuo obiettivo di ricerca e la pubblicazione di post interessanti.

LinkedIn è la tua nuova residenza digitale. Una città in cui, ogni giorno, migliaia di ragazzi, condividono questa sensazione davvero interessante:”Non mi sento a casa nella mia città, non accade mai qualcosa di interessante rispetto a quello che voglio fare io”. Ecco, LinkedIn ti permette di fare l’azione più importante anche per la tua vita sociale: ottenere le giuste opportunità che ognuno di noi merita. Ne troverai davvero tante, fidati!

 

 

Contatta le persone con InMail e Add a Note

In precedenza ti ho detto che le persone sono le nostre prima opportunità di lavoro, vero? Be’, lo confermo al 100% ed è proprio per tale motivo che su LinkedIn dovrai contattare tutte quelle persone che rientrano nel tuo obiettivo di ricerca attraverso uno strumento potente come InMail e/o i messaggi personalizzati generati dal button “Add a Note”.

Un processo da eseguire ogni giorno

Anziché inviare 20 CV al giorno, effettua ognuna di queste azioni ogni giorno mettendoci qualità, creatività e sopratutto costanza: con questi 3 ingredienti, avrai nuove opportunità che prima neanche pensavi potessero esistere.

Ci vediamo su LinkedIn?

Ci sono tante persone e possibilità, su LinkedIn e nel mondo interi, che non vedono l’ora di conoscerti: cercale e raggiungile, non aspettare ancora. Non saranno lì in eterno.

Ti aspetto su LinkedIn: se vuoi, inviami una richiesta di collegamento. Mi raccomando, però: scrivimi un messaggio personalizzato.

Solo così daremo inizio a una conversazione reale.

Sono un Recruiter specializzato in Tech e Social Recruiting e amo lavorare nel settore della formazione. Insieme a Lacerba abbiamo costruito la prima Masterclass E-Learning sulla Ricerca Lavoro Online. Lavoro come Consulente per diverse aziende nel settore HR & Recruitment per lo sviluppo di strategie di Outbound Recruiting ma la felicità più grande è data dalla ricerca di storie di professionisti ed aziende che nel 2019 saranno in un unico libro. Soffro della sindrome di Wanderlust da circa 10 anni. Ci vediamo su LinkedIn!

Potrebbero interessarti

Besourcer è il nuovo partner italiano di ZipRecrui... Non potevamo iniziare il 2018 in un modo migliore: Besourcer è il nuovo partner italiano di ZipRecruiter, piattaforma americana di ricerca lavoro e pr...
3 modi per scrivere il tuo nuovo CV Il modo migliore per scrivere un CV è strapparlo! No, non è uno scherzo: è vero. Pensate che JobVite quest'anno ha riscontrato che il 63% delle candi...
Adobe è alla ricerca di un Business Developer a Mi... Job description POSITION SUMMARY The challenge We are currently recruiting a Business Developper to support our Sales team in Italy. This is a ...
Il viaggio nel mondo di LinkedIn di Luca Bozzato Una delle invenzioni più belle della nostra storia e della tecnologia è stata ed è sicuramente LinkedIn. Chi ama ricercare nuove opportunità e cono...