Besourcer è nato in viaggio, insieme ad altri ricercatori

Prima di iniziare a giocare con il tuo nuovo cubo di Rubik, mi piacerebbe dirti dove tutto ha avuto inizio.

Vorrei raccontarti la sua storia

Benvenuti nella vostra nuova casa di ricerca,

Besourcer nasce dentro di me a Giugno del 2017, subito dopo aver comprato un biglietto di sola andata per Denpasar ed aver lasciato il mio ultimo lavoro.

 

Inizialmente Besourcer, tra i miei infiniti disegni e appunti, era una semplice esigenza personale di avere un nuovo compagno di viaggio virtuale dove poterli raccontare le mie avventure, la bellezza delle persone conosciute oltre a condividere con il mondo intero tutto quello che stavo scoprendo professionalmente e personalmente parlando.

 

Questa idea non si è mai realmente concretizzata perché ho scoperto che era solamente la base di quello che avrei voluto creare. Se Besourcer oggi esiste è grazie a tutte quelle persone incontrate negli ultimi 5 anni in più di 20 paesi europei, ex studenti e colleghi.

 

Quando ho deciso di lasciare e ricominciare da zero, ho ricevuto una lettera, che mi ha permesso di capire cosa potevo realmente fare con Besourcer. In questa lettera, scritta dalle centinaia di persone seguite in passato, c’era una frase finale che ha sancito l’inizio di questa avventura:

”Sarà un viaggio bellissimo, ma prima di partire, pensa a cosa potresti creare per continuare a seguire tanti ragazzi nella ricerca di nuove opportunità per il loro futuro”

 

Besourcer appartiene a tutti loro, senza il loro interesse di voler condividere con altre persone sconosciute, il loro amore per la ricerca di nuove esperienze ed opportunità non avrei mai avuto la possibilità di scrivere questa storia.

Daniele, web designer e genio di WordPress, entra nel team. Decido di ritornare nel mio ex ufficio a Wroclaw per dedicare ogni singola ora del mese di Agosto alla costruzione del puzzle di Besourcer.

 

Dal 9 settembre è una semplice e piccolissima ditta individuale, per favore non chiamatela startup perchè non è una startup.

Il mio obiettivo con Besourcer? Dare ad ognuno di voi un metodo per trovare nuove possibilità nel mondo del lavoro e della formazione, aiutandovi a costruire il vostro percorso e la vostra carriera. Credo fortemente in una nuova generazione di ricercatori attivi e non passivi, dobbiamo solo darci tanto da fare, non conosco altri metodi.

 

Luca, ma tu come guadagni? Se vai su “About Luca” e “Diventa un Ricercatore” lo scoprirai. Inoltre, lavoro come recruiter freelance per un’ azienda americana e due europee.

Che cos'è Besourcer?

Besourcer è una piattaforma di ricerca di nuove opportunità nel mondo del lavoro, della formazione e-learning e dei viaggi esperienziali. Besourcer, essendo un cubo, è formato da 6 lati con i quali potreste sempre giocarci per trovare soluzioni alla vostre necessità:

  • Vi permette di accedere ai migliori corsi di formazione e-learning in italiano ed inglese per migliorare le vostre competenze digitali
  • Trovare i migliori tool e software ed utilizzarli per il proprio brand ed azienda
  • Essere sempre seguiti nella creazione di una strategia di ricerca lavoro e di sviluppo del proprio progetto imprenditoriale
  • Scovare le migliori aziende e startup del momento attraverso delle interviste. Attenzione: conteranno offerte lavoro 🙂
  • Viaggiare! Conoscerete le storie di tante persone che hanno trovato nuove idee e migliorato la loro vita grazie alle loro esperienze di viaggio.
  • Prodotti, e-book ed offerte lavoro. Ogni giorno su besourcer.com nuovi contenuti gratuiti per ampliare il vostro bagaglio di conoscenza.

Team

Daniele Ragone

Web Designer | Ha creato besourcer.com

Luca Tamburrino

Fondatore Besourcer | Career Advisor | Recruiter Freelance

Alex Hill

UX | Grazie ad Alex besourcer è un cubo, come identità e logo

Carlo Magni

SEO
Consultant

Senza di loro, besourcer non sarebbe mai nato

Partner

Studio Antani

Video | Creative | Visual | Crossmedia

Brainin

Web

Consultant

Scoprire

I sei lati di besourcer