Perchè la formazione è il tuo migliore investimento, molto meglio dei Bitcoin?

Commissione Europea, LinkedIn, il Dipartimento del lavoro statunitense, Ricercatori svizzeri.

Tutti si stanno chiedendo come cambierà il mondo del lavoro da qui al 2030 e hanno tutti ragione visto che al momento è uno dei 3 temi che preoccupa di più l’intera economia globale.

Se analizzate gli ultimi report di ricerca del World Economic Forum, Adecco, LinkedIn, Ernest & Young, Bloomberg noterete un grande punto in comune:

 

 

È ancora impossibile comprendere e definire con certezza quali saranno le figure professionali e percorsi formativi che nasceranno grazie alla nuova relazione uomo-macchina da qui ai prossimi 3 anni.

Ma alla fine dei giochi la formazione è l’unica chiave per non avere nessun tipo di rischio, formazione intesa come riqualificazione costante.

Io mi sono fatto una mia idea dopo aver analizzato questi studi ed aver partecipato ad alcuni importanti summit su questo tema:

Stiamo tutti sbagliando la domanda iniziale che è sempre:” Ok, signori qualcuno sa dirci quali saranno le professioni del futuro, no perché tra un pò perderemo tutti il lavoro”?

Credo che la domanda giusta che dobbiamo tutti porci in questo momento è:” Quale sarà la nuova comunicazione tra uomo-macchina?

È in questa nuova comunicazione e relazione che molti lavori verranno per sempre cancellati per essere sostituti da altri.

Se ci pensate, questo esiste da sempre ed in particolar modo dalla nostra prima rivoluzione industriale.

Ora, alla fine nessuno sa in maniera definitiva quello che accadrà ma di sicuro, continuare a formarci su competenze che sono sempre più richieste ci permetterà di aver concluso l’investimento più importante della storia contemporanea, meglio dei Bitcoin.

Potrebbero interessarti

Come cambierà il lavoro secondo LinkedIn? A fine ottobre LinkedIn ha organizzato il suo ottavo Talent Connect, un bellissimo evento che riunisce tanti Recruiter da tutto il mondo. Sul palco a...
Da Giurisprudenza al mondo HR: il viaggio di Jacop... Quando iniziamo a pensare al nostro lavoro iniziamo a fare tanti viaggi con la nostra testa. Iniziamo ad immaginare come dovrebbe essere, cosa vorremo...
Jacopo Mele, un ricercatore digitale che non smett... Ci sono tanti modi di fare un viaggio: scoprire storie di professionisti che, ogni giorno, cercano di fare del loro meglio per creare qualcosa di nuov...
I nuovi CV per trovare lavoro Negli ultimi 25 anni la nostra società ha imparato un unico concetto concreto e semplice del mercato del lavoro: ci avviciniamo a una nuova opportunit...